UNICAL – Nuove prospettive nei rapporti tra Calabria e Albania

DSC_0086

Il Vice Ministro Sviluppo e Turismo dell’Albania, Gjon Radovani, è intervenuto all’incontro organizzato dalla Fondazione Universitaria “F. Solano”, presieduta dal prof. Francesco Altimari, e ospitato nella Sala Stampa dell’Università della Calabria. All’incontro hanno partecipato il Presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri, l’imprenditore e Presidente dell’Associazione culturale G.De Rada” Ernesto Madeo, il prof Matteo Mandalà, dell’Università di Palermo, e il Presidente di Confapi Calabria, dr. Francesco Napoli .

 Il giorno dopo la tavola rotonda, il vice Ministro Gjon Radovani ha avuto un incontro con una nutrita delegazione di Confapi Calabria e di imprenditori delle diverse filiere afferenti alla stessa Confapi per gettare le basi di una forte e duratura collaborazione tra il governo e le imprese albanesi e calabresi.

Tale cooperazione trova in Calabria un importante sostegno culturale nell’azione e nella progettualità dell’Università della Calabria, oltre che nella rilevante e dinamica presenza all’interno del territorio regionale della minoranza linguistica arbëreshe.

Dai positivi esiti dell’incontro è scaturita la decisione di CONFAPI Calabria, preannunciata dal suo presidente Francesco Napoli, di aprire una casa degli imprenditori calabresi per sostenere e valorizzare gli scambi economici e imprenditoriali tra le aziende calabresi e quelle d’Albania”.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
Università, partito iter per assegnazione Fondo 2015 Giannini: “Quest’anno risorse in tempi più congrui, triplicati i fondi per favorire chiamate di docenti dall’estero”

Quest’anno parte in anticipo rispetto al passato l’iter per l’assegnazione alle Università statali del Fondo di finanziamento ordinario (FFO). Il...

Chiudi