UNIBO – rettore Bologna, in bilancio fondi ricerca di base

alma-mater-bolognaUn segnale forte per la ricerca di base nel bilancio, un programma di aiuto per gli studenti penalizzati dal ricalcolo dell’Isee ed una programmazione per assorbire nell’organico i contratti a tempo determinato riducendone la percentuale tra i tecnici amministrativi: sono alcune delle azioni prioritarie descritte dal neo rettore dell’Universita’ di Bologna, Francesco Ubertini nella giornata del suo insediamento ufficiale alla guida dell’ateneo petroniano.
Proprio per affrontare il tema del diritto allo studio, il neo rettore incontrera’ domani una rappresentanza di studenti che hanno protestato contro i nuovi parametri per il calcolo dell’Isee.
Altre azioni urgenti sono “l’avvio della riforma dello statuto universitario – ha spiegato Ubertini – e far ripartire le progressioni economiche orizzontali per il personale tecnico amministrativo”. (AGI)

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
Chiude Expo, diventerà un nuovo campus universitario?

Dopo 184 giorni chiude oggi i battenti Expo Milano 2015. Da lunedi' l'atmosfera tra i padiglioni tornera' ad essere quella...

Chiudi