Toscana uni stranieri di Siena

UNISI – Universita’: accordo collaborazione tra Siena e 2 atenei tunisini

Un accordo di collaborazione per progetti comuni in area giuridica e per programmi di scambio di docenti e studenti e’ stato sottoscritto questa mattina tra l’universita’ di Siena e le universita’ tunisine di Cartagine e Sousse. La firma dell’accordo e’ avvenuta in occasione del convegno di approfondimento sulla nuova Costituzione tunisina, in corso oggi all’Universita’ di Siena, al quale partecipano docenti ed esperti italiani e tunisini, alcuni dei quali sono stati protagonisti del processo costituente. L’Universita’ di Siena, nell’ambito del progetto “Attivita’ di supporto al processo costituente e affermazione del decentramento in Tunisia”, sviluppato nell’ambito delle attivita’ internazionali della Regione Toscana, ha permesso di realizzare attivita’ di formazione e consulenza giuridica, prevalentemente dedicate al tema del decentramento, riservate a studenti universitari, funzionari, amministratori pubblici, esponenti della societa’ civile tunisina. Le attivita’ svolte dall’ateneo senese, insieme alle universita? tunisine con le quali e’ stato sottoscritto l’accordo, si collegano al tema della sostenibilita’ sociale, che include la tutela dei diritti umani e la partecipazione.(AGI)

Articoli Recenti: LiveUnict

A Catania si consegnano pacchi spesa: 2000 le domande inviate

A Catania si consegnano pacchi spesa: 2000 le domande inviate

Quasi 2.000 domande per i pacchi spesa destinati a coloro che si trovano in difficoltà durante l’emergenza sanitaria; la metà già consegnati.

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Al Cannizzaro di Catania altri 4 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale e 2 estubati nelle ultime 24 ore.

LiveUnipa: LiveUniPA

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

«Chi sbarca in Sicilia, con qualsiasi mezzo, provenendo dalle zone rosse del Nord, ha il dovere di informare il medico di base e porsi in autoisolamento». Lo impone un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e in fase di notifica ai nove prefetti, ai questori ed ai 390 sindaci dell’Isola. Nella sua ordinanza, il governatore […]

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Palermo registra un calo e scende oltre il 600° posto nella classifica delle migliori università del mondo.

Connettiti!