Università

A 79 anni si iscrive all’università e si laurea: la storia di nonna Osra

La donna sostiene anche che continuerà a studiare e che intende imparare il francese e il giapponese entro la fine dell'anno.

A 79 anni, dopo una vita trascorsa a fare la mamma e la nonna, Osra Lindo non aveva più nulla da perdere, e così ha finalmente preso la decisione di fare qualcosa per se stessa, rimettendosi in gioco e dando il via alla sua seconda vita. Per questa ragione, quando, per caso, si è ritrovata in mano un volantino pubblicitario dell’università canadese di York, ha ben pensato che fosse il momento di rimettersi a studiare.

La donna, di origina giamaicana e arrivata in America molti decenni fa, per quattro anni ha fatto avanti e indietro dalla sua abitazione di Scarbourough fino al campus dell’ateneo canadese di York, viaggiando per quattro ore al giorno tra treno e autobus. I suoi sacrifici sono, però, stati ben compensati e all’età di 79 anni ha conseguito la sua prima laurea, ritirando il titolo durante la cerimonia svoltasi a dicembre.

“Ho scelto gli studi sul Genere perché è una materia vivente che mi ha aperto occhi e mente – ha sostenuto la donna – non avevo capito quanto fossi ignorante sulle cose che mi circondavano. Il mondo cambia e noi dobbiamo ascoltare aprendo la mente.” La Lindo ha dichiarato, inoltre, che non intende certo fermarsi qui, ma che desidera continuare nei suoi studi, volendo imparare anche il francese e il giapponese entro al fine di quest’anno e cimentandosi persino con il pianoforte.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
Università, cinque colleghi da evitare per iniziare al meglio l’anno

Con il nuovo anno cercate di allontanare quei colleghi che rendono pesante e meno piacevole la vostra vita universitaria e...

Chiudi