Università telematiche

Lauree delle università telematiche: non tutte sono riconosciute

Close up image of graduating student hand accepting diploma against against white background

Close up image of graduating student hand accepting diploma against against white background

Studiare non è mai stato così facile, anche se non si ha la possibilità di frequentare le lezioni sul posto, o di rispettare orari che alle volte sono proibitivi per chi lavora o per chi deve gestire una situazione di maternità. Oggi, infatti, è possibile iscriversi ad una università online ed evitare tutti gli inconvenienti ed i fastidi dovuti agli atenei classici. Grazie alle piattaforme di e-learning, è possibile conseguire una laurea online frequentando le video-lezioni agli orari desiderati, senza per questo doversi spostare fisicamente o, peggio ancora, trasferirsi in altre regioni o città come studenti fuori sede. Con tutti i costi extra che ne conseguono.

Le università telematiche sono semplicemente il risultato di una società che si avvicina sempre di più ad un’istruzione tecnologica e all’avanguardia, in grado di insegnare una metodologia di studio che passi attraverso il web e le piattaforme informatiche. Tecnologia al servizio dell’apprendimento, dunque, ma senza sacrificare la qualità di un titolo di studio fondamentale per inserirsi correttamente nel mondo del lavoro: le università telematiche, infatti, sono regolarmente riconosciute dal Miur (sigla che indica il Ministero dell’Istruzione)  ed hanno la stessa valenza degli atenei classici.

Ed è proprio questo uno dei fattori che fanno la differenza. La convalida del Miur è fondamentale per poter contare su un’istruzione di prestigio e non tutte le università hanno il privilegio di essere riconosciute dal Miur. Infatti, come viene spiegato da questo articolo del blog dell’università Unicusano, sono soltanto undici le università online riconosciute che possono erogare titoli di studio valevoli a livello statale ed europeo.

D’altronde la certificazione del Miur è ampiamente meritata: le università telematiche, infatti, posseggono requisiti alle volte addirittura superiori agli atenei classici che, occorre ricordarlo, stanno attraversando una profonda fase di crisi. Non è un caso che molti studenti scelgano le piattaforme di e-learning, proprio perché in grado di rispondere perfettamente alle loro necessità di apprendimento.

Certo, non tutte le università online hanno lo stesso grado di affidabilità. Quando scegliete di iscrivervi ad un ateneo telematico, il consiglio è sempre quello di verificare la certificazione del Miur, in quanto sono davvero poche le università online che possono vantare la sua approvazione. Una volta fatto questo, potrete iscrivervi in tranquillità e cominciare il vostro ricco e moderno percorso di studi in una delle tante facoltà offerte dagli atenei telematici italiani.

Articoli Recenti: LiveUnict

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Al Cannizzaro di Catania altri 4 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale e 2 estubati nelle ultime 24 ore.

Covid-19 in Italia: gli ultimi numeri sui contagi

Covid-19 in Italia: gli ultimi numeri sui contagi

Ecco gli ultimi aggiornamenti sui contagi da Covid-19 in Italia a oggi 7 aprile.

LiveUnipa: LiveUniPA

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

«Chi sbarca in Sicilia, con qualsiasi mezzo, provenendo dalle zone rosse del Nord, ha il dovere di informare il medico di base e porsi in autoisolamento». Lo impone un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e in fase di notifica ai nove prefetti, ai questori ed ai 390 sindaci dell’Isola. Nella sua ordinanza, il governatore […]

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Palermo registra un calo e scende oltre il 600° posto nella classifica delle migliori università del mondo.

Connettiti!