Lavoro

Lavoro, EPSO cerca nuovi funzionari: tutte le posizioni aperte

Nuove opportunità di lavoro nell'ambito dell'Unione Europea: l'Epso ha pubblicato un nuovo bando di concorso per 80 funzionari.

L’EPSO (Ufficio europeo di selezione del personale) ha pubblicato un bando per l’assunzione di nuovi funzionari amministratori da inserire presso la direzione generale della Fiscalità e Unione Doganale della Commissione Europea.

Il bando mette a disposizione, in tutto, 80 i posti disponibili, suddivisi in due settori. Ci si può candidare solo per uno dei due settori disponibili: dogane con 40 posti a disposizione; fiscalità con altri 40 posti a disposizione. I candidati assunti, in entrambi i settori, si occuperanno dei seguenti compiti:

  • redigere documenti relativi ai settori di loro competenza e partecipare alle riunioni con gli Stati membri e le altre parti interessate al fine di spiegare e difendere la posizione della Commissione europea;
  • rappresentare la loro unità nelle riunioni con gli altri servizi della Commissione e rispondere alle domande dei cittadini e dei deputati del Parlamento europeo;
  • preparazione di note informative per il commissario competente, il proprio Direttore generale o il Direttore, se necessario;
  • elaborare progetti di legge, documenti di lavoro o documenti economici.

Per inviare la propria candidatura è necessario possedere alcuni requisiti:

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE;
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare;
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.
  • Conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE:
    • lingua 1: la lingua che verrà utilizzata per i test a scelta multipla su computer, deve essere conosciuta almeno al livello C1 (conoscenza approfondita);
    • lingua 2: la lingua che verrà utilizzata per la selezione in base ai titoli (Talent Screener), l’Assessment center e nelle comunicazioni tra l’EPSO e i candidati; deve essere conosciuta almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente) ed essere obbligatoriamente il francese o l’inglese.
  • Formazione universitaria della durata di almeno 4 anni, seguita da almeno 6 anni di esperienza professionale attinente il ruolo / settore
  • Formazione universitaria della durata di almeno 3 anni, seguita da almeno 7 anni di esperienza professionale attinente il ruolo / settore.

È possibile inviare la domanda, previa iscrizione tramite posta elettronica tramite il sito dell’EPSO, entro le ore 12 del 13 novembre 2018. Per ulteriori informazioni consultare il bando.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
Test Medicina 2017, CdS accoglie ricorsi: in arrivo nuove immatricolazioni

Quando ormai qualsiasi candidato sembrava aver perso ogni speranza, la situazione cambia drasticamente: migliaia di non ammessi alle facoltà di...

Chiudi