Notizie universitarie » Attualità » Bebe Vio: sì alla laurea, ma dopo le Olimpiadi 2020
Attualità

Bebe Vio: sì alla laurea, ma dopo le Olimpiadi 2020

Bebe Vio si racconta: per la campionessa olimpica la laurea in Comunicazioni e relazioni internazionali arriverà, ma tra un paio d’anni.

Beatrice Vio, detta Bebe Vio, è una schermitrice italiana di 22 anni, campionessa paralimpica, mondiale ed europea di scherma. Durante un’intervista per Leggo.it, la giovane campionessa si pronuncia sulle gare future, dalla Coppa del Mondo in Brasile alle Olimpiadi di Tokyo previste per il 2020.

Piena di energia e vitalità, Bebe Vio dichiara di essere felice e di divertirsi parecchio. Si pronuncia anche sui sui studi universitari ai quali tiene tantissimo, dichiarando che conseguirà la laurea in Comunicazioni e Relazioni internazionali, ma solo dopo le Olimpiadi, nel 2021.

La vita universitaria è stata faticosa per la Bebe Vio, soprattutto inizialmente. Il trasferimento a Roma e la vita in casa da sola non sono state facili, in particolare il carico di studio e le faccende domestiche. Adesso lo studio procede di pari passo con l’attività sportiva e la scelta della data di laurea è stata strategica: maggio 2021, data post-olimpica.

Studiare e gareggiare insieme è molto difficoltoso, come già provato dalla campionessa che ha sostenuto gli esami di maturità in concomitanza dell’Olimpiade precedente.

Articoli Recenti: LiveUnipa

Quanto guadagnano i laureati dell’Università di Palermo? I dati di University Report 2020

Quanto guadagnano i laureati dell’Università di Palermo? I dati di University Report 2020

La versione dello studio di JobPricing sull’area dell’istruzione per l’anno 2020 è stata pubblicata. Tra gli atenei analizzati è presente anche quello palermitano: quali risultati ha ottenuto l’Università di Palermo?

Connettiti!