Notizie universitarie » Università » Università italiane: quali sono le migliori secondo la classifica CWUR
Università

Università italiane: quali sono le migliori secondo la classifica CWUR

Classifica università italiane
Quali sono le migliori università italiane? A stabilirlo è la nuova classifica del CWUR, che evidenzia una situazione non proprio lusinghiera per gli atenei del Bel Paese.

Quali sono le migliori università italiane? Sono numerose le classifiche e gli studi che, annualmente, mirano a stabilire la qualità degli atenei del Bel Paese, e non solo. Tra le fonti autorevoli che si occupano di studiare il mondo accademico si annovera il CWUR, che stila ogni anno la classifica delle migliori università del mondo.

CWUR: cos’è

Il CWUR, acronimo di Center for World University Rankings, rappresenta un prestigioso istituto di ricerca, con sede in Arabia Saudita, che recensisce ogni anno oltre 20mila atenei in tutto il mondo. I paesi presi in considerazione sono 99, con lo scopo di stilare la classifica delle prime 2000 università migliori del Pianeta.

L’Italia, tuttavia, non spicca nella recente classifica, guadagnando posizioni non particolarmente incoraggianti. Si tratta, a detta di Nadim Mahassen, presidente dell’istituto, di un trend negativo che dura ormai da qualche anno. Per superare questo momento critico occorrerebbero finanziamenti mirati al settore universitario, così da migliorare i  risultati nazionali e diventare competitivi anche a livello globale.

I parametri presi in considerazione per stabilire il livello di ciascuna università sono piuttosto oggettivi e, perciò, misurabili matematicamente. Questi sono:

  • qualità della didattica;
  • impiego di laureati;
  • posizioni di vertice svolti da ex alunni;
  • qualità degli accademici per premi e ricerche.

Università italiane: le migliori al Nord

La nuova classifica del CWUR fa emergere un dato ben conosciuto e per nulla sorprendente: le migliori università italiane si trovano quasi sempre al Nord. Il divario tra Nord e Sud, infatti, si lascia intravedere anche nel mondo dell’istruzione universitaria, con gli atenei del Mezzogiorno posizionati sempre in coda alle classifiche.

Se si analizzano soltanto le posizioni a livello nazionale, infatti, si può notare come le prime cinque siano occupate da atenei del Nord, rispettivamente dalla Sapienza di Roma, Padova, Milano, Bologna e Torino.  Tra gli atenei del Sud il migliore del Mezzogiorno è il Federico II di Napoli, seguito da Bari e Catania.

Fanalini di coda della lista, sempre a livello nazionale, si trovano Bolzano, l’Humanitas di Milano e l’ateneo di Bergamo.

Classifica mondiale

Rispetto alla classifica internazionale, però, le università italiane non fanno esattamente una bella figura. Non si trovano, infatti, atenei nazionali se non fino al 114esimo posto, dove spicca, per l’appunto, la Sapienza di Roma.

Entro le prime 200 si incontrano, poi, gli atenei di Padova, Milano, Bologna, mentre le altre università collocate nella top ten nazionale sono rispettivamente Federico II di Napoli, Firenze, Pisa, Parma e Tor Vergata di Roma.

LA CLASSIFICA 2020/2021

World RankInstitutionNational RankQuality of EducationAlumni EmploymentQuality of FacultyResearch PerformanceScore
114Sapienza University of Rome146348011510381.2
164University of Padova2453150110879.6
179University of Milan344656912679.2
182University of Bologna472812979.1
233University of Turin5233109817078.0
245University of Naples Federico II685318577.7
253University of Florence773819977.6
264University of Pisa8325116321177.4
269University of Genoa9508117222526177.3
297University of Pavia1037175021529476.8
310University of Rome Tor Vergata11148426476.6
336Polytechnic University of Milan1235645719337376.2
344University of Milano-Bicocca1330976.1
355University of Parma143008979048375.9
379University of Perugia1534875.6
405University of Bari1637775.3
432Vita-Salute San Raffaele University1740674.9
434University of Trieste18104040874.9
436Catholic University of the Sacred Heart19117940974.9
456University of Catania2034043274.7
460University of Siena21127743374.6
464Scuola Normale Superiore di Pisa227723958174.6
465University of Trento2343774.5
497University of Ferrara2446474.2
501University of Modena and Reggio Emilia2599246774.2
515University of Verona2648674.0
523Bocconi University2746256101473.9
570University of Palermo2853273.5
590Polytechnic University of Turin2981555573.3
593University of Udine3055473.3
594University of Salerno3155673.2
599University of Eastern Piedmont3256473.2
602University of Cagliari3356673.2
606University of Brescia3457073.1
654University of Campania Luigi Vanvitelli3562372.7
674University of Calabria3663772.6
689Roma Tre University3764672.4
718International School for Advanced Studies3867572.2
737University of Salento3969872.1
765Marche Polytechnic University4072371.8
793University of L’Aquila4175171.6
812Polytechnic University of Bari4277071.5
823University of Messina4378071.4
846University of Basilicata4480571.3
863University of Insubria4581871.1
904Gabriele d’Annunzio University4685870.9
952University of Sassari4790870.6
990University of Naples Parthenope4894970.3
1042University of Urbino491110100370.0
1147University “Magna Graecia” of Catanzaro50108969.4
1150Sant’Anna School of Advanced Studies51109169.4
1244Ca’ Foscari University of Venice52118168.9
1250Campus Bio-Medico University53118768.9
1281University of Camerino54121968.8
1285Tuscia University55122368.7
1293Gran Sasso Science Institute56122968.7
1296University of Foggia57123268.7
1513University of Sannio58143867.7
1525Guglielmo Marconi University59145067.6
1653University of Molise60157267.1
1709European University Institute61162566.9
1710University of Cassino and Southern Lazio62162666.9
1783Free University of Bozen-Bolzano63170266.6
1839Humanitas University64175766.4
1869Mediterranean University of Reggio Calabria65179266.3
1983University of Bergamo

Articoli Recenti: LiveUnipa

Sicilia, attiva la sorveglianza ambientale sulle acque di scarico per il monitoraggio COVID-19

Sicilia, attiva la sorveglianza ambientale sulle acque di scarico per il monitoraggio COVID-19

In uno studio in via di pubblicazione dell’Istituto Superiore di Sanità, nelle acque di scarico di Milano e Torino sono state dimostrate tracce del virus SARS-CoV-2 già a dicembre 2019. I campioni prelevati nei depuratori di centri urbani del nord Italia, sono stati utilizzati come “spia” della circolazione del virus nella popolazione.

Connettiti!