Notizie universitarie » Orientamento » Come diventare SEO Specialist? Ecco come muovere i primi passi
Orientamento

Come diventare SEO Specialist? Ecco come muovere i primi passi

diventare seo
Come diventare SEO Specialist? Di seguito alcuni consigli su come muoversi per chi è proiettato a intraprendere tale carriera.

Il SEO Specialist è colui che da successo ad un progetto digitale. Dunque il compito del SEO Specialist è posizionare i contenuti online in cima all’elenco dei risultati delle ricerche sui motori di ricerca, come Google. La SEO Search Engine Optimization è una disciplina che mette in gioco competenze diverse: un buon SEO Specialist può davvero fare la differenza nella riuscita di un progetto digitale, e in particolare nel content marketing. Ma quali sono le sue skill, come diventarlo e che prospettive di carriera ci sono?

Come diventare SEO Specialist?

Per diventare SEO oggi esistono diversi corsi specifici per chi si sta laureando in Digital Marketing e vuole specializzarsi in questo tipo di attività, così come webinar e seminari tenuti da guru del settore. Tuttavia, fino a qualche anno fa non era facile trovare corsi di formazione adatti: la maggior parte dei Seo Specialist lo sono diventati imparando da autodidatti grazie a tanta passione.

Sicuramente, leggere libri e articoli di blog di figure autorevoli dell’ambito è il modo migliore per tenersi al passo, così come seguire siti specializzati stranieri. Ancor meglio se americani, che hanno un filo diretto con Google stessa, come ad esempio Search Engine Land o Search Engine Journal.

Ma un buon SEO Specialist non vive di sola teoria, anzi: occorre sperimentare e mettere in pratica in modo empirico tutto ciò che si apprende, con domini utilizzati come tester e progetti personali di posizionamento su motori di ricerca alternativi, come un canale YouTube o un account Amazon.

Quali sono le competenze di un esperto SEO?

Un SEO Specialist deve avere un insieme di competenze piuttosto trasversali e varie per poter essere efficace a tutto tondo in questa disciplina multiforme. Ecco le principali:

  • Ricerca keyword e analisi semantica: conoscere al meglio il settore in cui si opera, utilizzare strumenti di ricerca e analisi keyword o di rilevazione di trend in crescita, analizzare i competitor e le parole chiave su cui sono meglio posizionati. Sono tutte attività fondamentali in fase iniziale del progetto.
  • Programmazione e sviluppo, competenze tecniche: un’infarinatura di competenze tecniche è d’obbligo; ad esempio per saper “leggere” e inserire a livello di codice gli attributi dei metatag (title, description, H1 etc.) o dei link (nofollow o dofollow). Ci sono anche necessità ancora più tecniche; ad esempio per verificare i log del web server o per comprendere come il motore gestisce il crawl budget.
  • Scrittura ottimizzata: in una disciplina apparentemente così tecnica e per “nerd”, in realtà saper scrivere in modo corretto, fluido e piacevole è fondamentale. Infatti, se fino a un recente passato la ripetizione continua delle keyword e la scrittura molto “meccanica” erano premiate dai motori, oggi al contrario è essenziale saper scrivere ottimizzato ma in modo naturale, scorrevole e grammaticalmente impeccabile.
  • Doti relazionali: soprattutto per la SEO Off Page e le Digital PR: sapersi interfacciare con content creator, blogger e giornalisti per ottenere articoli con link è essenziale.
  • Uso di strumenti specifici e Analytics: saper utilizzare i principali tool per analisi keyword, analisi del profilo dei backlink o di Analytics è una parte fondamentale del lavoro del SEO Specialist.
  • Visione strategica: bisogna avere visione strategica, riuscire a vedere oltre il proprio raggio d’azione e saper interagire in modo costruttivo con le altre figure del Digital Marketing aziendale è fondamentale. Un SEO Specialist deve comprendere che catalizzare traffico organico è fondamentale ma è solo una parte del funnel e che spesso le linee guida di comunicazione devono essere integrate nella costruzione di contenuti ottimizzati e nella struttura stessa di un sito web.

 Come diventare influencer su Instagram e guadagnare

Connettiti!