Medicina a Enna, arriva il sequestro della Guardia di Finanza

image

La guardia di finanza, su disposizione della Procura, ha sequestrato i locali dell’ospedale Umberto I dove si svolgono i corsi di lingua romena, propedeutici ai test di ingresso per la facoltĂ  di Medicina dell’universitĂ  Dunarea de Jos. Il prossimo 14 dicembre sarebbero dovuti cominciare i corsi, con 54 iscritti. Cinque gli indagati per abuso d’ufficio. Tra i soci fondatori del Fondo Proserpina, al centro dell’indagine, l’ex parlamentare del Pd Mirello Crisafulli.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
UNIPG – Domani, in Aula Magna, la presentazione di ‘Eduopen’, programma di innovazione didattica che coinvolge dieci Atenei

  La piattaforma Eduopen, programma di innovazione didattica che a dicembre sarĂ  aperto al pubblico, verrĂ  presentata domani, mercoledĂŹ 11 novembre 2015, alle ore 11,...

Chiudi