Trentino Università di Trento

UNITN – Incontro con Paolo Tranchina, psicologo analista

Incontro con Paolo Tranchina, direttore della rivista, psicologo analista, nell’ambito del ciclo “Testi e con-testi: i testimoni”
Giovedì 24 aprile, ore 9
Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale (via Verdi, 26)
Informazioni: http://www.unitn.it/sociologia/evento/34966/testi-e-con-testi-i-testimoni

Il prossimo incontro del ciclo “Testi e con-testi: i testimoni” vedrà protagonista lo psicologo analista Paolo Tranchina, nell’ambito di un percorso storico incentrato sul binomio rivoluzione-evoluzione. Dal 1969 Tranchina dirige con Agostino Pirella, collaboratore di Franco Basaglia a Gorizia, la rivista “Fogli d’informazione”.

Specializzato all’Istituto Carl Jung di Zurigo, Tranchina è psicanalista didatta della Società di Psicanalisi di Zurigo-Kreuzlingen. In precedenza ha insegnato psicoterapia alla Clinica psichiatrica dell’Università di Verona ed è stato fondatore della Società italiana di Psicologia concreta. Tra i fondatori di Psichiatria Democratica, oggi ne è dirigente nazionale e militante.
È autore di numerosi libri di psicoterapia, psicoanalisi e non solo: “Norma e antinorma, esperienze di psicanalisi e di lotte antistituzionali” del 1979; “La rinascita delle dee” del 1991; “Psicoanalista senza muri” del 1989; “Portolano di psicologia” del 1993; “Un sagittario venuto male” del 1997; “Forma di vita” del 2002 e infine “Afrodite, psicologia di un mito” del 2011.

L’incontro sarà presentato da Casimira Grandi (Università di Trento), responsabile scientifico del Seminario permanente di Storia sociale della psichiatria ‘Alla ricerca delle menti perdute’, e da Giancarlo Pera (Azienda provinciale per i servizi sanitari del Trentino), referente per la sensibilizzazione e la promozione della salute mentale.

Connettiti!