Uncategorized

Primo maggio 2014, la scaletta del concertone di Roma

Cresce l’attesa per il concertone dell’anno, il tanto atteso primo maggio 2014, il concerto che porterà migliaia di giovani a Roma. Come al solito, per il 1° maggio 2014 Piazza San Giovanni si riempirà di migliaia di persone venute da tutta Italia appositamente per assistere all’esibizione dei propri beniamini e per passare una giornata primaverile all’insegna della musica e del divertimento. Come di consuetudine una ricca scaletta che verrà i migliori cantautori italiani ospiti della giornata.

1 Maggio 2014 a Roma, il Concertone: i cantanti in scaletta

cantanti, che secono alcune indiscrezioni che si esibiranno sul palco del concertone dell’1 maggio a Roma saranno: Piero Pelù, Rocco Hunt, Tiromancino, Clementino, Bandabardò, Modena City Ramblers, Stefano di Battista, Taranproject + Daniele Ronda, Francesco di Bella, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, Alberto Bertoli e P-Fucking Band. Questi i nomi degli artisti annunciati. Per quel che riguarda il dettagliato programma degli ospiti dell’1 maggio a Roma del 2014, ancora non sono pervenute notizie precise, con un ritardo sui tempi che non piace molto agli appassionati. L’unica certezza, oltre alla presenza degli ospiti menzionati, è quella che il concertone del primo maggio sarà sempre più un festival: la prima parte del concerto vedrà infatti alternarsi i vincitori del 1MFestival, decretati dall’insindacabile giudizio degli utenti.

A condurre l’alternarsi degli ospiti dell’1 maggio 2014 sul palco del concertone ci saranno Edoardo Leo, Dario Vergassola e Francesca Barra. Per quel che riguarda la presenza di ulteriori artisti e la scaletta completa del concertone del primo maggio a Roma, rimandiamo ad eventuali aggiornamenti nei prossimi giorni.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
“E’-book. Fuori lo slogan!”, un concorso per diventare copy della nuova campagna dell’Associazione editori

Anche quest’anno l’Associazione italiana Comunicatori d'Università (Aicun) sostiene il concorso “E’-book. Fuori lo slogan!”, destinato agli studenti universitari e promosso dall’Associazione...

Chiudi