Notizie universitarie » Università telematiche » Università telematica: qual è il valore legale di una laurea online?
Università telematiche

Università telematica: qual è il valore legale di una laurea online?

università telematica valore legale
Università telematica: prima di sceglierla hai bisogno di ricevere informazioni sul valore legale di una laurea online? Di seguito, tutti i dettagli utili.

[toc]

Non tutti gli universitari occupano aule e seguono lezioni in presenza. Molti optano per un’università telematica e le ragioni ed i vantaggi che si celano dietro questa scelta possono essere numerose. Resta da chiedersi se queste offrano percorsi e titoli con valore identico a quelli delle università frontali.

Università online: i vantaggi e le caratteristiche

In Italia esistono ben undici Atenei telematici riconosciuti a tutti gli effetti dal Miur. Ma perché frequentarli? Sebbene questo tipo di immatricolazione comporti forse un livello più basso di socialità, i punti a favore restano numerosi. Tra questi:

  1. un’organizzazione autonoma e libera dello studio;
  2. l’opportunità di iscriversi in ogni momento dell’anno;
  3. la messa a disposizione di materiale didattico direttamente online;
  4. la possibilità di seguire le lezioni quando più si preferisce;
  5. spostamenti ridotti al minimo.

Per tali ragioni, questo genere di università rappresenta da sempre l’alternativa migliore per chi lavora, ha famiglia o è affetto da problemi di salute di qualsiasi genere.

Laurea telematica: ha lo stesso valore?

In primo luogo, andrà ricordato che ai corsi di Laurea Online messi a disposizione dalle Università telematiche è riconosciuto lo stesso valore legale attribuito ai Corsi di Laurea Online erogati dalle Università  frontali. E lo stesso vale per Master e Specializzazioni.  Il livello di preparazione ed il numero di competenze offerti non varierebbe affatto: a farlo sarebbero soltanto i metodi formativi.

Per quanto riguarda la laurea, poi, non ci sarebbe da preoccuparsi: gli interessati potranno indossare la corona d’alloro certi del fatto che il titolo ottenuto, per legge, sarà valido ed equipollente al 100% rispetto ad uno raggiunto seguendo lezioni frontali.

I laureati di un’università telematica, di conseguenza, potranno partecipare ai concorsi pubblici, arricchire il proprio curriculum o aspirare al lavoro da sempre sognato senza rischiare di avere meno opportunità rispetto ad altri candidati. Qualsiasi datore di lavoro, infine, è tenuto a mettere a riconoscere identici meriti.

 

Connettiti!