Notizie universitarie » Attualità » 6 gadget che ti aiutano a studiare meglio
Attualità

6 gadget che ti aiutano a studiare meglio

Difficoltà a mantenere la motivazione e e la costanza durante lo studio? Ecco gli alleati indispensabili

La vita dello studente è davvero difficile: alzatacce, ore e ore di concentrazione, sessioni ed esami possono stancare eccessivamente e togliere le energie che servono a prepararsi adeguatamente. Ma grazie ad alcuni gadget, e ai coupon Aliexpress, si possono reperire molti piccoli – e geniali – aiutanti. Ecco i 5 migliori del momento.

App per non cedere alla tentazione dei Social

Si sa, ormai chiunque trascorre moltissimo tempo davanti allo schermo del cellulare, per controllare le chiamate, i messaggi, e le notifiche che arrivano dalle pagine Social preferite. Durante un’impegnativa sessione di studio, però, resistere alla tentazione di controllare il motivo della vibrazione o del led acceso è praticamente impossibile. Anche se si decide di non guardare il telefono, una volta che la notifica è arrivata il cervello è già distratto. Per aiutare gli studenti a rimanere concentrati, esistono svariate App che bloccano temporaneamente alcune funzioni dello smartphone, sia esso Android che iOS:

  • Focus Keeper,
  • Benessere Digitale,
  • OFFtime Plantie & Tomato,

sono solo alcune di esse; grazie a queste, è possibile impostare timer e modalità di utilizzo, nonché il livello di produttività che si desidera raggiungere.

Le App sono gratuite e ogni studente dovrebbe assolutamente scaricarne almeno una.

­

Custodia blocca cellulare

Per i più “ostinati” che non riescono con le App a risolvere il problema della concentrazione, esistono delle custodie molto “furbe”. Una volta che lo smartphone è all’interno della custodia, se ne blocca l’accesso tramite codici e timer, impossibili da “violare” anche per il proprietario stesso. Fino a quando non è scaduto il tempo, dunque, lo studente potrà concentrarsi sullo studio e riuscire così a migliorare performance.

Questo tipo di gadget, così come molti altri, è anche particolarmente economico. Non servono investimenti importanti, ecco perché viene così amato da chi deve preparare gli esami.

Evidenziatori e Stickers

Ogni studente sa perfettamente che ad ogni colore corrisponde un grado di approfondimento dello studio:

  • Il giallo per la prima lettura,
  • l’arancione per l’essenziale,
  • il verde per i concetti fondamentali da rivedere poco prima di sedersi difronte al professore.

Ovviamente ognuno ha il suo schema mentale, ma aiutarsi con i colori è indispensabile, siano essi evidenziatori o stickers da incollare sulle pagine del manuale. Prima di organizzare lo studio è bene dare uno sguardo alle offerte di cancelleria per la scuola in modo da avere tutto sempre a portata di mano.

Supporto per computer

Trascorrere molte ore al Pc per studiare è faticoso anche per il corpo. Se una buona postazione, una scrivania ordinata e una sedia da ufficio ergonomica sono la “base” per un approccio sano alle sessioni di studio, lo sono altrettanto i piccoli aiutanti, come ad esempio il supporto per laptop. Ne esistono svariati modelli, adatti a tutti i Pc e Mac, e con poche decine di Euro si può letteralmente cambiare vita. Perché non c’è niente di meglio che coniugare concentrazione al benessere psicofisico. Chi riuscirebbe a studiare con un dolore lancinante alle spalle? Ecco che un altro oggetto indispensabile per studiare meglio si individua in un supporto idoneo, che renderà le ore passate a scrivere molto meno stancanti.

Smartwatch – Fitness tracker

Sempre riguardo alla salute e benessere dello studente universitario, immancabile è la dotazione di uno smartwatch, oppure uno di quegli orologi smart che rilevano le funzioni vitali. In vista di un esame importante, non è solo la concentrazione allo studio che conta. Riuscire a dormire il numero adeguato di ore, idratarsi a sufficienza, sgranchirsi le gambe ogni tanto sono fattori altrettanto importanti da valutare. Grazie a questi gioiellini tecnologici, ormai venduti a prezzi davvero accessibili, si possono monitorare la qualità del sonno, il livello di stress e la pressione sanguigna. Inoltre, se collegati al cellulare, possono far visualizzare solo le notifiche importanti, così da aiutare a non distrarsi.

Studentessa studia con le cuffie

Cuffie Wi-Fi

Per immergersi totalmente nello svolgimento dei propri compiti, è necessario poter eliminare tutti gli elementi disturbanti che provengono dall’esterno. Che lo studente sia a casa da solo o in un appartamento con amici o al College, avere un paio di cuffie che isolano efficacemente i rumori esterni è praticamente vitale. Esistono svariati modelli con batteria a lunghissima durata, e dotati di funzioni molto accattivanti: tasti per il controllo della musica, isolamento acustico al 100% e attivazione della modalità “attenzione” per quando si deve invece parlare con qualcuno senza dover togliere il dispositivo.

Connettiti!