Notizie universitarie » Università » Cercare casa a Roma in vista dell’anno accademico: 5 consigli per farlo al meglio
Università

Cercare casa a Roma in vista dell’anno accademico: 5 consigli per farlo al meglio

affitto
Trasferirsi a Roma per seguire un corso universitario è una scelta importante. Come e dove cercare casa? Ecco una guida.

Con l’anno accademico alle porte, gli studenti che hanno avuto accesso agli atenei di Roma devono affrettarsi per cercare un’adeguata sistemazione nella capitale. Trasferirsi a Roma per seguire i corsi universitari è una scelta importante per la carriera di ciascun studente, essa va ben ponderata e valutata. Senza seguire degli utili consigli, in effetti, risulta alquanto problematico trovare una casa a Roma. Ciò che si può dire preliminarmente è che il modo migliore è affidarsi a professionisti e iscriversi su un portale in cui i proprietari di case cercano persone (e quindi anche studenti) per affittare una stanza a Roma. A ogni modo, di seguito verranno riportati cinque consigli utili per ottimizzare la ricerca.

Stanziare un budget

Lo studente universitario che si trasferisce, tipicamente, non ha un lavoro, pertanto saranno spesso i genitori a mantenerlo fuori sede. In questi casi la cosa migliore è intavolare subito il discorso in famiglia e cercare di capire quanto si è in grado di spendere, tenendo in considerazione non solo il canone di locazione per la stanza, ma anche i trasporti, le utenze, i soldi per la spesa (o la mensa universitaria) ecc.

Posizione strategica

Roma, come è noto, è una città molto complicata dal punto di vista del traffico cittadino. Trovare un parcheggio o anche solo circolare in alcune ore del giorno può essere un vero incubo, pertanto è sconsigliabile spostarsi in auto. Alla luce di ciò, sarebbe opportuno cercare un locale quanto più possibile vicino all’università, andarci a piedi sarebbe la cosa migliore, ma non sempre questo è possibile. In questo caso, la scelta ottimale sarebbe quella di trovare un posto accanto a un ingresso per la metropolitana, mezzo di trasporto sicuramente conveniente e comodo.

Usufruire di portali dedicati

Come in precedenza accennato, la tecnica più efficace per trovare velocemente ciò che soddisfa le esigenze abitative di uno studente è iscriversi a un portale dedicato al mercato immobiliare romano, dove annunci di affitto stanza Roma non mancheranno di certo. Di fondamentale importanza è la presenza di molti filtri di ricerca, in modo da escludere le situazioni abitative che sicuramente non interessano. Tra i filtri più importanti troviamo sicuramente il prezzo, perché è evidente che non si può sforare il budget previsto. Dopodiché c’è la possibilità di cercare una casa da condividere con un coinquilino, per dividere le spese e per iniziare già con un’amicizia. In ultimo si potrebbero impostare i parametri relativi al parcheggio della bicicletta, alla presenza o meno dell’ascensore nel condominio e via di questo passo.

Decidere che stile di vita mantenere

Questo punto sembra di difficile comprensione. È fondamentale determinare lo stile di vita che si vuole praticare: studiare fuori sede significa fare i conti con la ricerca di un equilibrio tra la vita sociale e la vita da studente. Completare il proprio ciclo di studi ha certamente la priorità, ma è importante anche coltivare rapporti sociali. Infatti, non solo bisogna tenere a mente che è necessario distrarsi ogni tanto, ma anche che Roma è uno dei più importanti centri di interesse in Italia. Fare la conoscenza di determinate persone, inserite in un determinato ambiente, può fare la differenza. Pertanto, viene da sé che, se si desidera questo, è preferibile non prendere una stanza troppo distante dal centro della città.

Tenere duro

Sembra scontato, ma la voglia di abbandonare le ricerche per insoddisfazione delle sistemazioni trovate o per la semplice paura di uscire dalla propria zona di comfort è sempre dietro l’angolo. Per questo motivo è fondamentale rimanere concentrati e tenere sempre a mente che ci si sta costruendo un futuro, e che i sacrifici saranno all’ordine del giorno ma con molta probabilità saranno tutti ripagati.

Connettiti!