Notizie universitarie » Friuli » Università di Udine » UNIUD – Al via le iscrizioni per i test di economia
Friuli Università di Udine

UNIUD – Al via le iscrizioni per i test di economia

downloadL’Università di Udine ha aperto, fino alle 12 del 29 aprile, le iscrizioni al test di valutazione delle competenze delle aspiranti matricole dei corsi di laurea triennali in Economia aziendale (compresa la sede di Pordenone) ed Economia e Commercio per l’anno accademico 2014-2015. Da quest’anno le prove si terranno presso le sedi di Udine (polo di via Tomadini 30) e Pordenone (Centro polifunzionale di via Prasecco 3/a) il 9 maggio e il 25 agosto. I posti disponibili per il test di maggio sono: per Economia aziendale 120 a Udine e 60 a Pordenone, e 120 per Economia e Commercio a Udine.

Contemporaneamente al test, i partecipanti potranno anche scegliere dove iscriversi tra gli atenei di Udine, Padova, Trento, Venezia e Verona che fanno parte del consorzio che gestisce i test, uguali per le cinque università. Lo studente infatti può chiedere di essere ammesso nelle graduatorie di più sedi eseguendo comunque il test in una sola sede. Per maggiori informazioni consultare il bando di ammissione alla pagina web http://www.uniud.it/didattica/facolta/economia.

La prova, organizzata dal dipartimento di Scienze economiche e statistiche, oltre a verificare abilità logiche e matematiche di base, richiederà anche competenze in ambito economico, storico e grammaticale. Nel test di agosto verranno invece messi a disposizione per Economia aziendale 110 a Udine e 120 a Pordenone, e 110 per Economia e Commercio a Udine. A questi andranno aggiunti gli eventuali posti non confermati dai vincitori della selezione di maggio.

 «L’obiettivo – spiega Andrea Moretti, direttore del dipartimento di Scienze economiche e statistiche – è poter offrire un servizio migliore in ottica reticolare per il territorio in cui operiamo all’interno del dialogo costruttivo attivato con le università del nord-est».

«Le lauree in ambito economico – sottolinea Marcellino Gaudenzi, coordinatore dei corsi di laurea triennali di Udine e Pordenone – offrono buone possibilità di occupazione e i dati dei laureati a Udine, in linea con quelli degli altri atenei triveneti, testimoniamo l’ottima qualità della formazione ottenuta».

Articoli Recenti: LiveUnipa

Turismo Palermo, prevista perdita 60-70 milioni

Turismo Palermo, prevista perdita 60-70 milioni

Oltre l’80% delle strutture alberghiere e ricettive di Palermo avrà una perdita di fatturato compresa fra il 50 e il 100% quest’anno a causa dell’emergenza Covid-19. A risentire maggiormente sono le piccole strutture come i B&B e le case vacanze, ma anche per gli alberghi la perdita media non sarà inferiore al 50-60%.

Connettiti!