Ca' Foscari Veneto

UNIVE – “Studi subito e paghi dopo”: studiare all’Università diventa più facile

Venezia-Ca_FoscariUniversità di Venezia Studi subito e paghi dopo: una possibilità in più, per sostenere i costi della formazione universitaria, a condizioni agevolate: la convenzione fra Ca’ Foscari e BNL Gruppo BNP Paribas permette di ottenere finanziamenti per la copertura delle tasse di iscrizione ai corsi di studio e restituire all’istituto bancario l’importo alla fine della carriera universitaria.Tutto questo interfacciandosi esclusivamente con gli uffici dell’ateneo.

Al momento dell’iscrizione on line, con un solo click e senza ulteriori passaggi, si può scegliere se accedere al rinvio del pagamento e ottenere l’anticipo delle tasse universitarie.

Gli studenti potranno accedere all’agevolazione e ottenere quindi l’anticipo, da parte di BNL Gruppo BNP Paribas, dei costi di iscrizione al proprio corso di studi e delle successive tasse universitarie. Al termine dell’ultimo anno accademico si potrà scegliere se restituire, in un’unica soluzione e senza interessi, l’importo anticipato o se richiedere un rimborso rateale, in cinque anni, a condizioni particolarmente agevolate e a tasso fisso. L’unico requisito richiesto agli studenti è un requisito di merito, in ingresso e in corso di studi.

Articoli Recenti: LiveUnict

Coronavirus, il Viminale chiarisce: “Sì a camminata genitore-figlio, ma vicino casa”

Coronavirus, il Viminale chiarisce: “Sì a camminata genitore-figlio, ma vicino casa”

Il Viminale ha confermato la possibilità per un genitore di fare una passeggiata con il figlio, ma con le dovute precisazioni.

Coronavirus in Sicilia, a Catania superati i 450 casi: i dati per provincia

Coronavirus in Sicilia, a Catania superati i 450 casi: i dati per provincia

Covid-19 in Sicilia: i dati relativi all’andamento del contagio nell’Isola aggiornati alla giornata di oggi, martedì 31 marzo, così come comunicati dalla Regione Siciliana.

Covid-19 in Italia, ancora 837 decessi: i dati odierni della Protezione Civile

Covid-19 in Italia, ancora 837 decessi: i dati odierni della Protezione Civile

Covid-19 in Italia: il numero di nuovi casi positivi nella conferenza stampa delle 18 della Protezione Civile.

Coronavirus, a Catania pacchi spesa per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederli

Coronavirus, a Catania pacchi spesa per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederli

Il Comune di Catania ha pubblicato sul suo sito il bando per la richiesta dei pacchi spesa per le famiglie in difficoltà.

Covid-19 in Sicilia, salgono ancora i contagi: i dati della Regione

Covid-19 in Sicilia, salgono ancora i contagi: i dati della Regione

Covid-19 in Sicilia: l’aggiornamento nel bollettino quotidiano della Regione per la giornata di oggi, martedì 31 marzo.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
Giannini: obiettivo una buona università

Dopo la buona scuola, anche la buona universita' e ricerca". E' l'obiettivo che ha indicato il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini,...

Chiudi