Altrazona

Vita più semplice per gli studenti Erasmus: spedizioni di pacchi più facili ed economiche con Packlink

Packlink il comparatore online che permette di confrontare il costo di spedizione pacchi e scegliere tra Bartolini, GLS, DPD, TNT, UPS, SDA e molti altri

erasmus

Andare a studiare in un altro paese europeo sfruttando le possibilità offerte dal programma universitario Erasmus è un’esperienza unica e indimenticabile. Non si tratta solo di confrontarsi con un nuovo sistema universitario e con uno stile di vita diverso da quello italiano, ma anche di conoscere studenti provenienti da tutto il mondo e stringere amicizie che dureranno tutta la vita. Gli Erasmus sono spesso “coccolati” dalle università riceventi e non hanno problemi ad integrarsi nel nuovo contesto sociale, ma finora hanno dovuto penare o spendere molti soldi per ricevere i propri effetti personali all’estero.

Per gli studenti che raggiungono la propria destinazione Erasmus in aereo, il limite più grosso è rappresentato dal peso massimo della valigia, senza contare il fatto che un crescente numero di compagnie aeree sta adottando politiche sempre più restrittive sui bagagli a mano. Molti studenti poi non vogliono rinunciare a nulla e sono letteralmente tentati da portarsi dietro tutto l’armadio di casa, cosa finora impossibile.

Packlink è invece la soluzione ideale per chi è in partenza, magari per l’Erasmus, e sta cercando un modo semplice ed economico per trasferirsi senza rinunciare a portarsi dietro le proprie cose. Dimenticate pure i dispendiosi pacchi spediti recandosi all’ufficio postale oppure le pesantissime valigie da trasportare per le strade sconosciute di una nuova città. Basta collegarsi a Packlink, il comparatore online che permette di confrontare servizi e costi dei migliori corrieri e di spedire e ricevere comodamente seduti da casa, rivoluzionando il modo di spostare le proprie cose.

Questo servizio, utilissimo per risparmiare sulla spedizione dei bagagli, nasce in Spagna nel 2012, non a caso una delle mete preferite dagli studenti Erasmus, per poi conquistare altri paesi come Francia, Germania, Italia e Polonia. Packlink aiuta a trovare il prezzo e il servizio migliori per le spedizioni di ognuno al suono del motto «confronta, spedisci, risparmia!».

Nel sito, sotto la voce «spedire pacco» è possibile inserire il luogo di partenza e la destinazione, i chilogrammi e le dimensioni del pacco in questione. Avviando la ricerca compaiono i risultati di tutti i corrieri disponibili con specificato il tempo stimato per la consegna e il prezzo, permettendo così di scegliere la soluzione migliore che a seconda dei casi può risultare la più veloce o la più economica. I prezzi sono già comprensivi di Iva e prevedono sia ritiro che consegna a domicilio sia un’assicurazione di base.

packlink-homepage

Packlink è un servizio utile per chiunque abbia bisogno di trasferire i propri averi e non riguarda solo l’Europa, ma anche l’Italia e il resto del mondo. Così anche gli studenti giunti al termine della partecipazione a programmi internazionali come l’Erasmus Mundus, possono rispedire da qualsiasi parte del mondo le valigie e altri pacchi per potersi concedere un viaggio in aereo di ritorno più economico, comodo e senza pensieri per le valigie.

L’utente che avesse bisogno d’aiuto sul sito può usufruire del servizio di «live chat» per chiarire quei dubbi che non sono fugati dalle FAQ, ma anche utilizzare email o telefono. I corrieri che collaborano con Packlink, come BRT, GLS, TNT e UPS, non solo rappresentano l’eccellenza e sono un’ulteriore garanzia per la sicurezza delle merci trasportate, ma hanno stabilito delle convenzioni con Packlink che permettono di risparmiare fino al 70% sulle comuni tariffe di spedizione.

In una società che offre comparazioni su ogni cosa, che si vada dai voli aerei ai soggiorni vacanzieri, un servizio come quello di Packlink aiuta realmente i milioni di studenti che ogni anno vanno a studiare fuori sede. Prezzi competitivi, confronto online e possibilità di eseguire le pratiche da casa sono gli elementi che più lo rendono appetibile.

Connettiti!