Marche Università di Urbino

UNIURB: Al via distraction, un videocontest per la sicurezza stradale

uniurb distractionGli incidenti stradali? Non è solo colpa della velocità, della stanchezza, dell’alcool o del mancato rispetto del codice della strada. C’è anche la distrazione tra le prime cause di incidenti nelle strade extraurbane e nelle strade urbane. La disattenzione stradale è un fenomeno ancora poco conosciuto ma colpisce soprattutto i giovani tra i 18 e i 29 anni. Non solo quando sono alla guida di auto e moto, ma anche quando sono a piedi o in sella alla bici.

È per questo motivo che l’Università di Urbino promuove una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale. Il  Dipartimento di Scienze delle Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali (Discui) di Uniurb, insieme al Comune di Pesaro hanno realizzato DistrAction: un contest video aperto a studenti universitari per prevenire i pericoli legati alla disattenzione sulla strada. Il concorso è rivolto agli studenti  agli studenti universitari che risiedono o studiano a Pesaro.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO

Le clip video potranno essere inviate entro la scadenza del 5 ottobre 2016, con le modalità e nei termini indicati nel bando di concorso (disponibile sul sito www.pesaromobilita.it). I vincitori del primo e del secondo premio potranno beneficiare di un mese di ospitalità retribuita nei servizi del Comune di Pesaro per promuovere i video vincitori. Per i partecipanti è prevista inoltre una attività di formazione tra giugno e settembre tenuta da “FEDIC scuola cinevideoclub Pesaro”.
E’ possibile seguire l’intera campagna di sensibilizzazione nella pagina

Pagina Facebook del concorso.

 

Articoli Recenti: LiveUnict

Coronavirus, il Viminale chiarisce: “Sì a camminata genitore-figlio, ma vicino casa”

Coronavirus, il Viminale chiarisce: “Sì a camminata genitore-figlio, ma vicino casa”

Il Viminale ha confermato la possibilità per un genitore di fare una passeggiata con il figlio, ma con le dovute precisazioni.

Coronavirus in Sicilia, a Catania superati i 450 casi: i dati per provincia

Coronavirus in Sicilia, a Catania superati i 450 casi: i dati per provincia

Covid-19 in Sicilia: i dati relativi all’andamento del contagio nell’Isola aggiornati alla giornata di oggi, martedì 31 marzo, così come comunicati dalla Regione Siciliana.

Covid-19 in Italia, ancora 837 decessi: i dati odierni della Protezione Civile

Covid-19 in Italia, ancora 837 decessi: i dati odierni della Protezione Civile

Covid-19 in Italia: il numero di nuovi casi positivi nella conferenza stampa delle 18 della Protezione Civile.

Coronavirus, a Catania pacchi spesa per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederli

Coronavirus, a Catania pacchi spesa per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederli

Il Comune di Catania ha pubblicato sul suo sito il bando per la richiesta dei pacchi spesa per le famiglie in difficoltà.

Covid-19 in Sicilia, salgono ancora i contagi: i dati della Regione

Covid-19 in Sicilia, salgono ancora i contagi: i dati della Regione

Covid-19 in Sicilia: l’aggiornamento nel bollettino quotidiano della Regione per la giornata di oggi, martedì 31 marzo.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
#iMiei10Libri, i ragazzi portano i contemporanei in classe

Al via da oggi le votazioni on line per portare in classe i titoli contemporanei più amati dai ragazzi. Con...

Chiudi