Notizie universitarie » Marche » UNICAM – Ciak si riparte: al via da Camerino il progetto “Furgoncinema”
Camerino Marche

UNICAM – Ciak si riparte: al via da Camerino il progetto “Furgoncinema”

Parte da Camerino domenica 16 luglio il progetto “Furgoncinema”: Unicam è infatti partner dell’Associazione “Aristoria”, presieduta da Lorenzo Montesi e composta da giovani laureati del nostro territorio che vogliono attraverso la proiezione di famose opere cinematografiche ricreare momenti di aggregazione e rianimare le piazze dei comuni colpiti dal sisma.

Unicam ha scelto di aderire con entusiasmo all’iniziativa, promossa anche in collaborazione tra gli altri con Giometti Cinema, l’Università di Modena e Reggio Emilia, la Cineteca Storica di Bologna, l’Istituto Storico di Macerata, l’Istituto Gramsci Marche e l’Associazione Isola Comacina.

L’appuntamento di Camerino, realizzato anche con la collaborazione del Comune di Camerino e la Pinacoteca e Musei Civici, si aprirà alle ore 21:15 con un videomapping sulla facciata del Rettorato al Campus universitario delle opere d’arte della città di Camerino danneggiate o non fruibili a causa del terremoto. Alle 21.30 sarà proiettato il film “Midnight in Paris” di Woody Allen.

L’ingresso è libero e gratuito.

 

Articoli Recenti: LiveUnipa

Gli squali grigi a Lampione: un progetto UniPa per la loro salvaguardia

Gli squali grigi a Lampione: un progetto UniPa per la loro salvaguardia

Uno studio dell’Università di Palermo descrive per la prima volta l’aggregazione di squali grigi nell’Isola di Lampione. Oggi, 19 settembre un incontro a Lampedusa per la protezione di questa specie minacciata e la promozione di un turismo responsabile.

Connettiti!