Università di Pisa

Coronavirus, studente muore prima della discussione: conferita laurea post mortem

Un 29enne originario del Camerun muore di Coronavirus poco prima della laurea, perciò il rettore dell'Università gli conferisce il titolo post mortem

Tra le tante vittime del Coronavirus, pochi giorni fa è morto uno studente camerunese di 29 anni che il 6 aprile avrebbe dovuto tenere la discussione della tesi di laurea in Agraria a Pisa. Christin Kandem Tadjuidje, questo il nome del giovane, è deceduto all’ospedale di Cisanello a Pisa a causa di una polmonite interstiziale, uno dei sintomi nei quali il Covid-19 può degenerare. Per onorare la sua memoria, il rettore dell’Università gli ha conferito la laurea post mortem.

“Soffrendo di polmonite acuta, è stato trasportato all’ospedale Cisanello il 14 marzo” – così hanno scritto sulla loro pagina Facebook i ragazzi dell’Associazione Studenti Camerunesi di Pisa -. “Negli ultimi giorni la situazione era migliorata così tanto che gli era stato tolto il respiro assistito.E’ morto durante la notte tra il 22 e il 23 marzo durante una crisi improvvisa”.

Articoli Recenti: LiveUnict

A Catania si consegnano pacchi spesa: 2000 le domande inviate

A Catania si consegnano pacchi spesa: 2000 le domande inviate

Quasi 2.000 domande per i pacchi spesa destinati a coloro che si trovano in difficoltà durante l’emergenza sanitaria; la metà già consegnati.

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Coronavirus, buone notizie dal Cannizzaro: altri 4 dimessi

Al Cannizzaro di Catania altri 4 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale e 2 estubati nelle ultime 24 ore.

LiveUnipa: LiveUniPA

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

Coronavirus, Musumeci firma ordinanza: “Quarantena per chi arriva dalle zone rosse”

«Chi sbarca in Sicilia, con qualsiasi mezzo, provenendo dalle zone rosse del Nord, ha il dovere di informare il medico di base e porsi in autoisolamento». Lo impone un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e in fase di notifica ai nove prefetti, ai questori ed ai 390 sindaci dell’Isola. Nella sua ordinanza, il governatore […]

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Classifica ARWU, Unipa in crisi: per la prima volta oltre il 600° posto

Palermo registra un calo e scende oltre il 600° posto nella classifica delle migliori università del mondo.

Connettiti!