Università di Pisa

L’Università di Pisa assume: bando per 5 assunzioni a tempo indeterminato

L'Università di Pisa ricerca 5 nuove figure a tempo indeterminato per la gestione del centro ricerche agro-ambientali E. Avanzi.

Nuovo bando di concorso per 5 assunzioni a tempo indeterminato, indetto dall’Università di Pisa, che ricerca le nuove figure per l’Area Servizi Generali e Tecnici. Coloro che vinceranno il bando saranno assegnati al centro di ricerche agro-ambientali E. Avanzi per le seguenti attività:

  • manutenzione di prati, siepi e alberature;
  • programmazione, utilizzo e manutenzione ordinaria di impianti di irrigazione;
  • trattamenti fitosanitari e di concimazioni;
  • manutenzione arredi esterni;
  • utilizzo di mezzi agricoli e di mezzi specifici per la cura del verde

Il bando di concorso scade il 21 dicembre 2018, e i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

  • titolo di studio: licenza di scuola dell’obbligo;
  • patente di guida B;
  • esperienza lavorativa, di almeno 6 mesi, nell’ambito dei servizi di giardinaggio o dell’utilizzo di mezzi meccanici agricoli: conduzione di trattori agricoli o forestali con ruote; conduzione del carrello elevatore industriale semovente con operatore a bordo; conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori (PLE); conduzione di gru per autocarro specifici;
  •  cittadinanza italiana o cittadinanza degli Stati membri dell’Unione Europea o delle altre categorie ammesse dal bando;
  • non avere riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso pubbliche amministrazioni;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari.

Prima di essere assunti i candidati dovranno superare le seguenti prove di selezione:

  • Prova Pratica (una o più delle prove di seguito indicate)
  1. conduzione di trattrice agricola;
  2. conduzione di rasaerba;
  3. conduzione del carrello elevatore industriale semovente con operatore a bordo;
  4. conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori (PLE);
  5. conduzione di gru per autocarro specifici;
  6. conduzione di mezzi per il controllo fisico delle infestanti;
  7. programmazione centralina impianto di irrigazione.
  • Prova orale

Accertamento delle conoscenze, competenze e capacità da parte del candidato delle attività sopra indicate. Sarà anche accertata la conoscenza di base della lingua inglese e l’utilizzo del PC con particolare riguardo ai sistemi di posta elettronica e alle applicazioni web.

La domanda di partecipazione al concorso, dovrà essere inviata esclusivamente in via telematica entro le ore 13:00 del 21 dicembre 2018 attraverso la pagina dell’Università di Pisa.

Connettiti!
Leggi articolo precedente:
L’Università della Birra è realtà: arriva il nuovo corso di laurea

Heineken Italia annuncia grandi novità per il nuovo anno: a partire da gennaio, all’Università di Milano, verrà annunciato un nuovo...

Chiudi